STORIA CONTEMPORANEA

Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali STORIA CONTEMPORANEA

1212100043
DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E DELLA COMUNICAZIONE
CORSO DI LAUREA
SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI
2020/2021



OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2019
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1280LEZIONE
Obiettivi
L’INSEGNAMENTO È FINALIZZATO ALLA COMPRENSIONE DEGLI SNODI CARATTERIZZANTI I PRINCIPALI PROCESSI, SIA DAL PUNTO DI VISTA POLITICO-ISTITUZIONALE SIA SOCIO-CULTURALE, MANIFESTATISI DAGLI INIZI DEL XIX SECOLO FINO AI NOSTRI GIORNI, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AL CONTESTO INTERNAZIONALE. ALLA LUCE DELLE CONOSCENZE ACQUISITE, LO STUDENTE DOVRÀ SAPER ANALIZZARE LE VARIABILI SOCIO-POLITICHE ATTRAVERSO COMPARAZIONI DI AVVENIMENTI E PROBLEMATICHE.
Prerequisiti
RISULTA PARTICOLARMENTE UTILE SIA UNA CONOSCENZA DI BASE DEGLI ARGOMENTI PROPOSTI DURANTE IL CORSO, SIA UNA BUONA CONOSCENZA DELLA STORIA MODERNA.
Contenuti
IL CORSO SI ARTICOLA IN TRE FASI, DURANTE LE QUALI VENGONO PRESI IN ESAME E DISCUSSI DIVERSI AVVENIMENTI.
PRIMA FASE
- RESTAURAZIONE;
- MOTI LIBERALI E CROLLO DELL'EQUILIBRIO "VIENNESE";
- PRIMAVERA DEI POPOLI;
- UNITÀ D'ITALIA;
- UNIFICAZIONE TEDESCA ED EQUILIBRIO BISMARCKIANO;
- COLONIALISMO E IMPERIALISMO;
- ITALIA: DESTRA E SINISTRA STORICA;
- ITALIA: CRISI DI FINE SCOLO E PERIODO GIOLITTIANO;
- CRISI INTERNAZIONALE E BIPOLARIZZAZIONE DI INIZIO '900.

SECONDA FASE:
- PRIMA GUERRA MONDIALE;
- PRIMO DOPOGUERRA IN EUROPA;
- PRIMO DOPOGUERRA IN ITALIA;
- FASCISMO: NASCITA, ASCESA E CONSOLIDAMENTO DEL REGIME;
- GERMANIA: DALLA REPUBBLICA AL NAZISMO;
- CRISI DEL 1929: STATI UNITI ED EUROPA IN RECESSIONE;
- ANNI TRENTA: L'ECLISSI DELLA DEMOCRAZIA EUROPEA;
- SECONDA GUERRA MONDIALE;
- ITALIA: IL CROLLO DEL REGIME.

TERZA FASE:
- FINE DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE;
- GUERRA FREDDA: CONTENIMENTO;
- ITALIA: LA NASCITA DELLA REPUBBLICA E LA STAGIONE DEL CENTRISMO;
- ITALIA: DAL CENTRO-SINISTRA AGLI ANNI DI PIOMBO;
- ITALIA: IL PENTAPARTITO E LA CRISI DELLA PRIMA REPUBBLICA;
- ITALIA: LA SECONDA REPUBBLICA DOPO TANGENTOPOLI;
- GUERRA FREDDA: PROTAGONISTI DEL DOPO STALIN;
- GUERRA FREDDA: GLI ANNI OTTANTA E IL CROLLO DELL'URSS;
- EUROPA: IL PROCESSO DI INTEGRAZIONE CONTINENTALE;
- LO SCENARIO INTERNAZIONALE DOPO LA CADUTA DEL MURO DI BERLINO;
- LE CONSEGUENZE DELL'11 SETTEMBRE 2001.
Metodi Didattici
IL CORSO SI COMPONE DI 80 ORE DI LEZIONI FRONTALI, UNA PARTE DELLE QUALI (NON MENO DI 8 ORE) SARÀ ORGANIZZATA NELLA FORMA DI SEMINARI DI APPROFONDIMENTO SU TEMATICHE SPECIFICHE.
AI FREQUENTANTI DEL CORSO SARANNO INDICATI SUPPORTI DIDATTICI AD INTEGRAZIONE DEL TESTO DI RIFERIMENTO.
Verifica dell'apprendimento
LA VALUTAZIONE SI SVOLGERÀ ATTRAVERSO: 1) PROVE SCRITTE A CADENZA MENSILE; 2) UNA PROVA FINALE ORALE, FINALIZZATA A VERIFICARE L’ACQUISIZIONE DEL METODO STORICO E LA CAPACITÀ DI INDIVIDUARE IL RAPPORTO TRA GLI AVVENIMENTI ED I PROCESSI DI LUNGO PERIODO.
Testi
L. ROSSI, STORIA CONTEMPORANEA. PER UNA RICERCA DI SENSO NELLA POST-MODERNITÀ, EDITRICE GAIA, SALERNO, 2016.
Altre Informazioni
ULTERIORI INFORMAZIONI POSSONO ESSERE RICHIESTE AL DOCENTE.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2022-05-23]