SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI ED INTERNET STUDIES

Studi Diplomatici, Internazionali e sulla Sicurezza Globale SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI ED INTERNET STUDIES

1212500024
DIPARTIMENTO DI STUDI POLITICI E SOCIALI
CORSO DI LAUREA
STUDI DIPLOMATICI, INTERNAZIONALI E SULLA SICUREZZA GLOBALE
2019/2020

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2019
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
960LEZIONE
Obiettivi
L’insegnamento mira a sviluppare la capacità di analisi teorica e metodologica dei processi culturali, in particolare di come gli artefatti culturali e l’immaginario collettivo nei paesi occidentali, nel Novecento e oltre, si dispongono in un'area sociale a centralità mediologica, specie nel corso dei processi attuali che vedono l’espansione delle reti di comunicazione e le loro prospettive relazionali fra individui e collettività. Nell’ambito dell’insegnamento, le implicazioni socio-culturali delle reti digitali e delle piattaforme di networking telematico saranno analizzate rispetto alle relazioni costitutive del sistema generale dei media (nella differenza fra old media e new media) e verranno esplicitate le forme con cui si orientano e si strutturano la conoscenza individuale, i saperi diffusi nell'ambiente sociale e gli orizzonti strutturali della conoscenza collettiva. Le applicazioni del corso riguarderanno la formazione della capacità degli studenti di individuare gli assi portanti della cultura e della comunicazione digitale (con particolare riguardo agli audiovisivi e al transmedia storytelling), nonché la grammatica, la sintassi e la pragmatica della comunicazione online e le insidie del deep web (cyberbullismo, cyberstalking, harrassment, sexting ecc.) al fine di una più avanzata conoscenza dei delicati temi dell’internet governance e della digital media education.
Prerequisiti
IL CORSO È INSERITO AL I° ANNO DEL PERCORSO DI GEOPOLITICA PER LA SICUREZZA DEL MEDITERRANEO. PERTANTO, NON VI SONO PREREQUISITI RICHIESTI PER LA FREQUENTAZIONE DEL CORSO.
Contenuti
PER LA PARTE DI SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI IL CORSO INDAGHERÀ LE RELAZIONI COMPLESSE FRA STRUTTURAZIONE DELLE FORME CULTURALI NELL'EPOCA MODERNA E L'AVVENTO DEI MEDIA TECNOLOGICI, IN PARTICOLARE DEL CINEMA, DELLA TELEVISIONE, DEI FUMETTI, DELLA RADIOFONIA, ECC.
IN PARTICOLARE, SARANNO ANALIZZATI I MODI CON CUI I MEDIA AUDIOVISIVI, DALLA FASE DELLE TECNOLOGIE ANALOGICHE (SECONDO DOPOGUERRA, ANNI SESSANTA-OTTANTA DEL XX SECOLO) A QUELLA DELLE TECNOLOGIE DIGITALI (NEGLI ULTIMI TRE DECENNI, TRA FINE XX SECOLO E INIZIO XXI SECOLO) HANNO RIFORMULATO I PROCESSI CULTURALI E SOCIALI. SARANNO SPECIFICAMENTE CONSIDERATE LE MODALITÀ TRAMITE CUI TALI NODI, INTRECCIANDO FORTEMENTE I NESSI FRA VITA QUOTIDIANA, TEMPO STORICO E IMMAGINARIO, IMPATTANO LE STESSE FORME E LE CATEGORIE DELLA POLITICA E DELLA PARTECIPAZIONE.
Metodi Didattici
lezioni frontali 60 ore
Verifica dell'apprendimento
L’esame finale consiste in una prova orale volta a verificare nello studente la padronanza dei temi trattati durante il corso e la sua capacità espositiva.
Testi
1) RAYMOND WILLIAMS, IL DOTTOR CALIGARI A CAMBRIDGE. CINEMA, DRAMMA E CLASSI POPOLARI, OMBRE CORTE, VERONA 2015.
2) GINO FREZZA, DISSOLVENZE. MUTAZIONI DEL CINEMA, TUNUE’, LATINA, 2013.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-02-19]