Selezione di n. 30 studenti per la partecipazione al percorso di di eccellenza

“Strategie superiori per la conoscenza e la Valorizzazione del Patrimonio Culturale”

“Strategie superiori per la conoscenza e la Valorizzazione del Patrimonio Culturale”

Percorso di eccellenza in “Strategie superiori per la conoscenza e la valorizzazione del Patrimonio Culturale”

Nell’ambito dei corsi di studio magistrali in Archeologia e culture antiche (LM-2), Storia e critica d’arte (LM-89), Gestione e valorizzazione degli archivi e delle biblioteche (LM-5) e Scienze dello spettacolo e della produzione multimediale (LM-65) è attivato il Percorso di Eccellenza allo scopo di potenziare la formazione degli studenti meritevoli e interessati ad attività̀ di approfondimento, di integrazione culturale e di approcci alla metodologia della ricerca scientifica.

Studenti interessati

Agli studenti iscritti al 1° anno delle coorte 2023/2024 dei corsi di studi magistrali in Archeologia e culture antiche (LM-2), Storia e critica d’arte (LM-89), Gestione e valorizzazione degli archivi e delle biblioteche (LM-5) e Scienze dello spettacolo e della produzione multimediale (LM-65).

Requisiti di accesso

Aver conseguito, entro la data di scadenza del bando, tutti gli esami di profitto relativi agli insegnamenti attivati nel primo semestre, riportando una valutazione media ponderata non inferiore a 28/30.

Obiettivi formativi

- potenziare le conoscenze storiche, storico-critiche, teoriche e metodologiche dei beni archeologici, artistici, archivistico-librari, dello spettacolo e della produzione multimediale.

- maturare un’ampia capacità di reperimento e gestione dei dati culturali da tradurre in professionalizzazione delle competenze degli studenti iscritti al Percorso d’Eccellenza

- fornire una piena consapevolezza dei percorsi post-laurea sia in ambito accademico e dell’alta formazione, sia nel mondo lavorativo specializzato in finanziamento, gestione e comunicazione di progetti di ricerca.

Posti disponibili

30

Attività previste

Il Percorso di Eccellenza è suddiviso nei seguenti quattro moduli da 45 ore ciascuno:

  1. Strategie per la conoscenza del patrimonio archeologico
  2. Strumenti per la conoscenza del patrimonio biblio-archivistico
  3. Storia dell’arte, critica d’arte ed eredità culturale. Metodologie e nuove prospettive
  4. Mestieri delle arti dello spettacolo e della produzione multimediale

Il complesso delle attività formative aggiuntive comporta per lo studente un impegno complessivo di 180 ore di offerta, così divise: 120 ore tra lezioni, conferenze, workshop e attività; 60 ore dedicate agli elaborati scritti. Gli studenti selezionati dovranno seguire almeno 100 ore di attività didattiche.

Borsa di studio

È prevista l’assegnazione di n. 4 contributi di premialità di 500 euro a favore degli studenti che hanno svolto le migliori relazioni (quattro per ciascun studente) sui temi trattati durante le attività formative del modulo, che verranno valutate da una apposita commissione presieduta dal Delegato ai Percorsi di Eccellenza.

Modalità per presentare la domanda di ammissione

La domanda di ammissione deve essere presentata adoperando utilizzando l’applicazione informatica dedicata alla pagina PICA: https://pica.cineca.it/unisa/dispac-2024-eccell/domande.

L’applicazione informatica, attivata dal 1 marzo 2024, richiederà necessariamente il possesso di un indirizzo di posta elettronica per poter effettuare l’auto-registrazione al sistema.

Il candidato dovrà inserire tutti i dati richiesti per la produzione della domanda ed allegare i documenti in formato elettronico PDF.

Non sono ammesse altre forme di invio della domanda e della relativa documentazione utile per la partecipazione alla procedura.

Nella domanda i candidati devono chiaramente indicare il proprio cognome e nome, data e luogo di nascita, codice fiscale, recapito telefonico, e-mail ed eventuale PEC; devono inoltre dichiarare, sotto propria responsabilità, di essere in possesso dei requisiti richiesti dal presente avviso.

La domanda di partecipazione deve essere compilata in tutte le sue parti, secondo quanto indicato nella procedura telematica ed includere obbligatoriamente:

  1. a) copia documento di riconoscimento (in corso di validità);
  2. b) dichiarazione sostitutiva di certificazione, resa ai sensi dell’art. 46 del D.P.R. 445/2000, di iscrizione

La procedura di compilazione ed invio telematico della domanda dovrà essere completata entro e non oltre le ore 23:59 del 17 marzo 2024.

Per maggiori informazioni sul Percorso di eccellenza e sulla procedura di presentazione della domanda consulta il bando

Pubblicato il 23 Febbraio 2024

Presentazione