Presentazione del Corso

Innovazioni per le Produzioni Agrarie Mediterranee Presentazione del Corso

Il corso di laurea magistrale in "Innovazioni per le Produzioni Agrarie mediterranee" si propone di fornire, sulla base di una solida
preparazione tecnico-scientifica acquisita nella laurea triennale nella classe L-25 o affini, conoscenze avanzate nell'ambito della
gestione dei sistemi agrari, con particolare riferimento alle colture ortive, fruttifere e erbacee, strategiche per l'Area del
mediterraneo.
Il laureato acquisisce conoscenze, abilità e competenze specifiche sulle colture tipiche dell'agricoltura mediterranea, volte al loro
miglioramento quali-quantitativo, coniugando sostenibilità e approcci di agricoltura di precisione e biotecnologici, per introdurre,
progettare e gestire processi innovativi volti all'ottimizzazione dell'uso delle risorse dell'agrosistema mediterraneo (biodiversità,
risorse idriche, difesa del suolo, difesa della piante, pratiche agronomiche sostenibili) ed alla conseguente valorizzazione delle
produzioni tipiche di questa area.
Il percorso formativo prepara alla professione di agronomo (codice Istat Agronomo 2.3.1.3.0), capace di:
- implementare tecniche agronomiche e piani di sperimentazione dei processi produttivi agricoli, anche attraverso l'introduzione
di innovazioni tecniche di processo e di prodotto presso le aziende agricole;
- predisporre e applicare piani di difesa contro organismi dannosi e sistemi di lotta integrata per le specie ortive e frutticole di
interesse dell'Area mediterrane;
- adottare strategie per l'uso efficiente e sostenibile delle risorse idriche e del suolo, e per la meccanizzazione automatizzata dei
processi produttivi;
- svolgere attività di consulenza professionale per imprenditori agricoli e per operatori pubblici e privati del settore
agroalimentare;
- mettere a punto e gestire programmi di valorizzazione, marketing e commercializzazione di prodotti orticoli e frutticoli e di
colture erbacee di nicchia;
- essere di supporto alle politiche di programmazione di interventi e azioni rivolte all'innovazione e alla promozione della
redditività delle imprese agricole;
- elaborare ed implementare piani di sviluppo e di investimento aziendali in un'ottica di crescita sostenibile.