Enrollment

Computer Science Enrollment

Entry Requirements

Applicants are supposed to possess Bachelor degree either in Computer Science or in Computer Engineering or in other relevant disciplines, with at least 45 ECTSs in computer science or computer engineering, or other academic qualifications deemed to be equivalent. Italian as well as foreign applicants are welcome and will be considered on an individual basis.


Moreover, good knowledge on basic computer science disciplines is required, and will be evaluated on the basis of student's curriculum and possibly through a written test and/or an oral interview.

How to Apply

In this section you find basic info on application, divided according to the following categories of prospective students

  • EU Students or NON EU students resident in Italy
  • Non EU students

EU Students or NON EU students resident in Italy

Enrollments are open in the period August-September (prior to the beginning of the lectures in mid of September) with an extension up to the end of February which allows to start the attendance of courses at the second semester. More information at the international website.

Non EU students

Pre-screening

The candidates should submit the Application Form on the Universitaly portal.

Once the pre-enrolment application has been completed, candidates must apply for a university study/enrolment visa at the Italian consular diplomatic mission of their country of residence (only on an exceptional basis, applicants can turn to the Italian Consular Authority in a third-party Country, but in this case the Consular Authority may reject the application). The deadline for the pre-enrolment application will be established soon by the Italian Ministry of Education, University and Research.

**********

We can process pre-enrollment applications only once the procedures for the accademic year 2021/22 will be defined by the Italain Ministry of Education, University and Research. Please do not send emails neither to prof. Ferrucci nor to the staff before the procedures are defined.

*********

At the Italian Consular Authority, applicants must hand (*):

  1. first cycle degree obtained at any University
  2. certificate released by the relevant academic institution assessing the passed exams as well as the detailed programmes and time plan devoted to the teaching and laboratory activities provided for each subject area necessary for the attainment of the degree or certificate presented;
  3. two photographs.

At the Italian Consular Authority, applicants must require:

  • the authentication and translation of the first cycle degree certificate (both procedures must be carried out by the Italian Consular Authority in the Country which the school/university/institute releasing the certificate belongs to);
  • the declaration of the legal value for the degree certificate (the procedures must be carried out by the Italian Consular Authority in the Country which the school/university/institute releasing the certificate belongs to);
  • the authentication of one of the two photographs.

(*) The documents not written in Italian language must be handed in the original copy together with the official translation into Italian; the translation is a responsibility of the applicant and must be certified by the relevant Italian Consular Authority. The translation may also be carried out in Italy by official translators or by the diplomatic representative operating in Italy of the Country where the document has been released. Translations of the "programmes of the university exams" passed, if these are written in English, French, German, Spanish, are not required.

English is the official language of the MSc degree programme in Computer Science – Specialization in Internet of Things at the University of Salerno being English , thereforethe applicants do not need to provide any Italian language certificate. English knowledge is one of the mandatory requirements and must be proven in the Curriculum Vitae of the applicants or in the academic records. Students who are able to prove that have already completed a former academic degree course (bachelor or master) officially taught in English do not need to provide further certification. Some Italian Consular Authorities require an English Language Certification (IELS, or other).

Interview

Applicants may have to prove to effectively possess the admission requisites reported in the documentation. On this purpose candidates may have to pass, before enrollment, an interview examination to be held in person upon their arrival in Italy or in teleconference from their originating country, before their arrival. In order to correctly verify the identity of the candidates, in the latter case, they should be able to provide a satisfactory video connection.

ARRIVAL IN ITALY AND VISA REQUEST

Once the Degree Programme Board at the University of Salerno has assessed the qualification of the degree, the applicant will receive a formal offer letter, to be handed at the relevant Italian Consular Authority in order to request a valid VISA for studying in Italy (visit https://studyinitaly.esteri.it/visa for detailed information).

Within 8 days upon his/her arrival in Italy, the admitted student must apply for a stay permit for study reasons at one of the authorized Italian postal offices.

Enrollment

Student will be assisted for the enrollment procedure and the first payment of fees and taxes.

Possible Scholarship

Information about ADISURC (Azienda per il Diritto allo Studio Universitario Regione Campania) Scholarship

Every year the ADISURC (Azienda per il Diritto allo Studio Universitario Regione Campania) issues a Call for applications (see https://www.adisurcampania.it/), whose deadline coincides with the enrolment period, for scholarships (services and money) for students with low family income, attending Degrees, Master Degrees or Ph.D courses.

International students who meet all the income and merit requirements listed in the Call may be admitted.

International students (EU and non-EU) can apply through the same on line procedure.

After applying (within end of September) applicants must handle the so-called ISEEP (Indicatore della Situazione Economica Equivalente Parificato – ISEE equivalent). You can address for ISEEP to several CAF offices.

Passaggio di Corso (In Entrata a Informatica)

Gli studenti iscritti ad un Corso di laurea Magistrale presso l’Università degli Studi di Salerno che intendono richiedere il passaggio al Corso di Laurea Magistrale in Informatica devono dapprima rinnovare l’iscrizione per il nuovo Anno Accademico presso il corso di laurea al quale sono iscritti e dal quale si vuole chiedere il passaggio.

La domanda di passaggio di corso, corredata da istanza di valutazione della carriera e di ridefinizione del piano di studio va presentata nel periodo dal 1° al 30 settembre 2021, e richiede il versamento di un contributo previsto nel “Regolamento in materia di contribuzione studentesca” (€ 25,00 + € 16,00).

Potrebbe essere richiesto il sostenimento di una prova di verifica dell’adeguatezza della preparazione iniziale.

Dopo aver rinnovato l’iscrizione per il nuovo Anno Accademico presso il corso di laurea Magistrale al quale si è iscritti, e dal quale si vuole chiedere il passaggio, lo studente deve richiedere all’Ufficio Carriere del Dipartimento cui afferisce il Corso di laurea Magistrale al quale è iscritto l’addebito del contributo dovuto inviando una e-mail all’indirizzo e-mail all' Ufficio Carriere del Dipartimento stesso (vedi https://web.unisa.it/didattica/contatti).

Dopo aver effettuato il pagamento del contributo dovuto lo studente deve inviare all’Ufficio Carriere del Dipartimento di Informatica (carrierestudenti.di@unisa.it), e per conoscenza all’Ufficio Carriere del Dipartimento di afferenza del Corso di studio al quale si è iscritti, l’istanza di passaggio di corso unitamente alla eventuale domanda di valutazione della carriera, alla dichiarazione sostitutiva di certificazione relativa agli esami sostenuti, ed ai programmi degli esami superati, in un unico file “.pdf”. La e-mail con la quale lo studente invierà l’istanza dovrà avere ad oggetto “Domanda di passaggio di corso”.

L’Ufficio Carriere del Dipartimento di Informatica comunicherà allo studente il ricevimento dell’istanza o, qualora la documentazione non sia completa o corretta, il mancato accoglimento della stessa.

Dopo aver ricevuto la comunicazione di ricezione dell’istanza lo studente dovrà inserire la domanda di passaggio di corso, e l’eventuale domanda di valutazione della carriera per passaggio di corso, nella propria area riservata alla sezione “Allegati carriera”.

Il Consiglio Didattico valuterà l’istanza e, nel caso in cui ritenga che non vada svolta la prova di verifica dell’adeguatezza della preparazione iniziale, effettuerà la eventuale valutazione della carriera svolta presso il precedente Corso di studi al fine del riconoscimento di esami/CFU, esito che sarà comunicato allo studente ed all’Ufficio Carriere del Dipartimento di afferenza del precedente Corso di studi. Il Consiglio Didattico in ragione del numero di crediti/esami riconosciuti attribuirà allo studente anche l’anno di iscrizione.

Lo studente che otterrà l’accoglimento della richiesta sarà iscritto, a cura dell’Ufficio Carriere del Dipartimento di Informatica, al Corso di Laurea Magistrale in Informatica e proseguirà la sua carriera presso il Corso di Laurea Magistrale in Informatica.

Dopo il termine del 30 settembre 2021 non saranno accettate richieste di passaggio di corso.

Per la modulistica e per maggiori informazioni per la presentazione e la compilazione dell’istanza si veda il link https://web.unisa.it/didattica/segreteria/servizi?servizio=10&categoria=160

Trasferimento da Altra Università

Gli studenti che intendono trasferirsi da un’altra Università per iscriversi al Corso di Laurea Magistrale in Informatica devono presentare, dal 1° al 20 luglio 2021, o dal 3 al 20 gennaio 2022, la domanda di valutazione della carriera o dei requisiti curricolari e di verifica dell’adeguatezza della preparazione personale corredata dalla dichiarazione sostitutiva di certificazione relativa agli esami sostenuti, versando il contributo previsto nel “Regolamento in materia di contribuzione studentesca”.

A tal fine lo studente deve dapprima registrarsi ai servizi online di Ateneo-Area servizi Esse3 (https://esse3web.unisa.it/Home.do) e successivamente richiedere l’addebito del contributo dovuto (€ 66,00) inviando una e-mail all’indirizzo carrierestudenti.di@unisa.it avente ad oggetto “Richiesta addebito contributo per trasferimento da altra Università” ed indicando nel testo della e-mail i propri dati anagrafici ed il proprio Codice Fiscale.

Dopo aver effettuato il pagamento del contributo lo studente deve inviare la domanda, entro e non oltre il termine di scadenza, esclusivamente per e-mail, all’indirizzo carrierestudenti.di@unisa.it, unitamente alla ricevuta del pagamento effettuato, alla dichiarazione sostitutiva di certificazione relativa agli esami sostenuti, ed ai programmi degli esami superati, in un unico file “.pdf”.

Il Consiglio Didattico effettuerà la valutazione della preparazione personale e della carriera dello studente, che sarà comunicata allo stesso, attribuendo in ragione del numero di crediti/esami riconosciuti anche l’anno di iscrizione.

Lo studente che otterrà l’accoglimento della richiesta dovrà richiedere il trasferimento in uscita all’Università alla quale è iscritto. Solo successivamente sarà immatricolato, a cura dell’Ufficio Carriere del Dipartimento di Informatica, al Corso di Laurea Magistrale in Informatica e dovrà provvedere al pagamento delle relative tasse e dei contributi entro il termine ultimo per l’immatricolazione (28 febbraio 2022).

Per la documentazione e per maggiori informazioni per la presentazione e la compilazione dell’istanza si veda il link https://web.unisa.it/didattica/segreteria/servizi?servizio=1

Gli studenti che non presentato entro il 20 luglio 2021, o il 20 gennaio 2022, la domanda di trasferimento da un’altra Università con l’annessa richiesta di valutazione della carriera o dei requisiti curricolari e di verifica dell’adeguatezza della preparazione personale per iscriversi al Corso di Laurea Magistrale in Informatica dovranno invece immatricolarsi secondo la procedura prevista (https://corsi.unisa.it/informatica-magistrale/immatricolazioni).

In tal caso è necessario che lo studente abbia presentato istanza di rinuncia agli studi presso l’Università alla quale era iscritto.

Successivamente all’immatricolazione gli studenti potranno sottoporre al Consiglio Didattico, nella prima finestra temporale prevista per la presentazione di istanze da parte degli studenti (mese di settembre o mese di aprile), la richiesta di riconoscimento dei crediti/esami conseguiti presso il precedente Ateneo.

Dopo l’apertura del termine per la presentazione delle istanze lo studente deve Inviare una e-mail all’indirizzo carrierestudenti.di@unisa.it e richiedere l’addebito del contributo previsto (€ 66,00).

Dopo aver effettuato il pagamento del contributo lo studente, entro la data ultima della finestra temporale, dovrà inviare all’indirizzo carrierestudenti.di@unisa.it la domanda di valutazione della carriera pregressa, unitamente alla ricevuta del pagamento effettuato, alla dichiarazione sostitutiva di certificazione relativa agli esami sostenuti, ai programmi degli esami superati, ed alla prova della rinuncia agli studi, in un unico file “.pdf”.

Il Consiglio Didattico effettuerà la valutazione della carriera pregressa ed in ragione del numero di crediti/esami riconosciuti attribuirà anche l’anno di iscrizione.

Riconoscimento Carriera Pregressa

Gli studenti decaduti o rinunciatari che richiedono la valutazione della carriera pregressa per iscriversi al Corso di Laurea Magistrale in Informatica devono presentare dal 1° al 20 luglio 2021 la domanda di valutazione della carriera pregressa versando il contributo previsto nel “Regolamento in materia di contribuzione studentesca”.

A tal fine lo studente deve richiedere l’addebito del contributo dovuto (€ 66,00) inviando una e-mail all’indirizzo carrierestudenti.di@unisa.it avente ad oggetto “Richiesta addebito contributo per riconoscimento carriera pregressa” ed indicando nel testo della e-mail i propri dati anagrafici ed il proprio Codice Fiscale.

Dopo aver effettuato il pagamento del contributo lo studente dovrà inviare, entro e non oltre il termine di scadenza indicato, l’istanza di riconoscimento all’indirizzo carrierestudenti.di@unisa.it, unitamente alla ricevuta del pagamento effettuato, alla dichiarazione sostitutiva di certificazione relativa agli esami sostenuti nella precedente carriera ed ai programmi degli esami sostenuti, in un unico file “.pdf”.

Gli studenti decaduti o rinunciatari con precedente carriera presso altro Ateneo, prima di richiedere l’addebito del contributo dovuto, devono registrarsi ai servizi online di Ateneo-Area servizi Esse3 (https://esse3web.unisa.it/Home.do).

Il Consiglio Didattico effettuerà la valutazione della carriera pregressa ed in ragione del numero di crediti/esami riconosciuti attribuirà allo studente anche l’anno di iscrizione.

Gli studenti decaduti o rinunciatari che non presentato entro il 20 luglio 2021 la domanda di valutazione della carriera pregressa dovranno invece immatricolarsi secondo la procedura prevista (https://corsi.unisa.it/informatica-magistrale/immatricolazioni) e, nel caso abbiano conseguito la Laurea nelle classi L-31 e L-8 con votazione inferiore a 80/110 dovranno sostenere una prova di verifica dell’adeguatezza della preparazione iniziale; successivamente all’immatricolazione potranno sottoporre al Consiglio Didattico, nella prima finestra temporale prevista per la presentazione di istanze da parte degli studenti (mese di settembre), la richiesta di valutazione della carriera pregressa.

Dopo l’apertura del termine per la presentazione delle istanze lo studente deve Inviare una e-mail all’indirizzo carrierestudenti.di@unisa.it e richiedere l’addebito del contributo previsto (€ 66,00).

Dopo aver effettuato il pagamento del contributo lo studente, entro la data ultima della finestra temporale, deve inviare all’indirizzo carrierestudenti.di@unisa.it la domanda di valutazione della carriera pregressa, unitamente alla ricevuta del pagamento effettuato, alla dichiarazione sostitutiva di certificazione relativa agli esami sostenuti nella precedente carriera ed ai programmi degli esami sostenuti, in un unico file “.pdf”.

Gli studenti decaduti o rinunciatari con precedente carriera presso altro Ateneo devono allegare anche la prova dello stato di decadenza/rinuncia presso il precedente Ateneo di iscrizione.

Il Consiglio Didattico effettuerà la valutazione della carriera pregressa ed in ragione del numero di crediti/esami riconosciuti attribuirà allo studente anche l’anno di iscrizione.

Per la modulistica e per maggiori informazioni per la presentazione e la compilazione dell’istanza si veda il link https://web.unisa.it/didattica/segreteria/servizi?servizio=16

Passaggio di Corso (In Uscita da Informatica)

Gli studenti iscritti al Corso di Laurea Magistrale in Informatica che intendono richiedere il passaggio ad un altro Corso di laurea Magistrale presso l’Università degli Studi di Salerno devono dapprima rinnovare l’iscrizione per il nuovo Anno Accademico presso il Corso di Laurea Magistrale in Informatica.

La domanda di passaggio di corso, corredata da istanza di valutazione della carriera e di ridefinizione del piano di studio va presentata nel periodo dal 1° al 30 settembre 2021, e richiede il versamento di un contributo previsto nel “Regolamento in materia di contribuzione studentesca” (€ 25,00 + € 16,00).

Dopo aver rinnovato l’iscrizione per il nuovo Anno Accademico presso il Corso di Laurea Magistrale in Informatica lo studente deve richiedere Ufficio Carriere del Dipartimento di Informatica l’addebito del contributo dovuto inviando una e-mail all’indirizzo e-mail carrierestudenti.di@unisa.it avente ad oggetto “Richiesta addebito contributo per passaggio di corso in uscita”.

Dopo aver effettuato il pagamento del contributo dovuto lo studente deve inviare all’Ufficio Carriere del Dipartimento di afferenza del Corso di studio al quale lo studente si vuole trasferire (vedi https://web.unisa.it/didattica/contatti) e per conoscenza all’Ufficio Carriere del Dipartimento di Informatica (carrierestudenti.di@unisa.it), l’istanza di passaggio di corso. La e-mail con la quale lo studente invierà l’istanza dovrà avere ad oggetto “Domanda di passaggio di corso”.

L’Ufficio Carriere del Dipartimento di afferenza del Corso di studio al quale lo studente si vuole trasferire comunicherà allo studente il ricevimento dell’istanza o, qualora la documentazione non sia completa o corretta , il mancato accoglimento della stessa.

Dopo che lo studente avrà ottenuto l’accoglimento della richiesta di passaggio di corso gli Uffici Carriera dei Dipartimenti porranno in essere le operazioni necessarie per il passaggio di corso e la carriera dello studente proseguirà presso il nuovo Corso di laurea

Dopo il termine del 30 settembre 2021 non saranno accettate richieste di passaggio di corso.

Per la modulistica e per maggiori informazioni per la presentazione e la compilazione dell’istanza si veda il link https://web.unisa.it/didattica/segreteria/servizi?servizio=10&categoria=160