Stage e Tirocini

Gestione e Valorizzazione delle Risorse Agrarie e delle Aree Protette Stage e Tirocini

Il tirocinio curriculare è rivolto agli studenti di qualsiasi percorso formativo (Laurea, Master, Scuola di Specializzazione, Dottorato, ecc.) con lo scopo di completare il percorso di studio per il conseguimento del titolo e non rientra tra quelli disciplinati dalle Linee Guida in materia di tirocini del 24.01.2013.

Responsabile Commissione Tirocini curriculari: prof.ssa Ada Popolo (apopolo@unisa.it)

Referente Tirocini curriculari per il Cds: prof.ssa Clara Bassano (cbassano@unisa.it)

    • Gli studenti del CdS in “Gestione e Valorizzazione delle Risorse Agrarie e delle Aree protette” sono tenuti a svolgere, sotto la guida di un tutore universitario, attività di tirocinio presso aziende agricole, enti, aree protette presenti nel territorio e nelle zone limitrofe convenzionate con l’Università.
    • L’attività di tirocinio ha l’obiettivo di verificare e mettere in pratica, nella diretta esperienza in contesti di lavoro, le competenze acquisite dallo studente nel corso degli studi.
    • Al tirocinio sono attribuiti 6 CFU, per un numero complessivo di 150 ore. L'attività di tirocinio, svolta nel III anno, è obbligatoria e deve essere registrata in appositi documenti individuali. La richiesta può essere fatta quando lo studente ha raggiunto almeno 105 CFU.
    • Le regole per lo svolgimento del tirocinio e le modalità di acquisizione dei CFU sono disciplinate dal Regolamento di Tirocinio, di seguito riportato.
    • L’elenco delle convenzioni, tra il Dipartimento Farmacia e Aziende ed Enti, presso cui gli studenti del CdS in “Gestione e Valorizzazione delle Risorse Agrarie e delle Aree Protette” possono svolgere Attività di STAGE E TIROCINIO PRE e POST LAUREA, è riportato nell’allegato “Elenco delle Aziende/Enti convenzionati”.
    • Al termine del periodo di tirocinio, per la registrazione dei 6 CFU relativi all’attività svolta, lo studente deve prenotarsi seguendo le modalità previste per gli esami di profitto entro 45 giorni dalla seduta di laurea.
    • Le date per la validazione sono riportate sul calendario degli esami del CdS.
    • Il giorno stabilito, lo studente dovrà presentarsi nell’aula indicata con il libretto del tirocinio firmato dal tutore aziendale e contenente il giudizio del tutor.
    • La Commissione, verificata la validità del libretto, procederà alla registrazione in ESSE3 dei 6 CFU.
    • La copia del libretto di tirocinio validato dalla Commissione dovrà essere caricato a cura dello studente nella sezione “Allegati” della propria area riservata.
    • Il tirocinio va completato entro 45 giorni dalla seduta di laurea.
    • Il libretto dovrà essere accompagnato da un questionario di valutazione a cura del tirocinante.
    • Al termine del periodo di tirocinio, il tutor della struttura ospitante dovrà compilare apposito questionario di valutazione.

Documenti obbligatori nel periodo di emergenza sanitaria

Contatti