Stage e Tirocini

Scienze Biologiche Stage e Tirocini

Le attività di stage e tirocini del CdS sono organizzate a cura della Commissione Orientamento e Placement. Responsabile della commissione è la prof.ssa Anna Marabotti.

La referente per le attività di stage e tirocini è la prof.ssa Maria Vivo.

Regolamento assegnazione e svolgimento Tirocinio Scienze Biologiche

  1. Verifica dei Requisiti: Lo studente deve verificare di aver conseguito almeno 126 CFU dei 180 CFU previsti dall'ordinamento didattico prima di poter presentare una richiesta di tirocinio.

2. Compilazione della Domanda Lo studente che si trova nelle condizioni di poter presentare richiesta di tirocinio deve compilare il Modulo di Richiesta Tirocinio (vedi allegato) includendo:

  • Sede delle attività di tirocinio ovvero un laboratorio di ricerca dell'Università (tirocinio interno) o azienda convenzionata (Tirocinio esterno*)
  • Nominativo del tutor interno scelto tra i docenti appartenente al Consiglio Didattico di riferimento (obbligatorio sia per tirocinio interno che esterno)
  • Nominativo del tutor esterno se necessario
  • Obiettivi del tirocinio
  • Modalità di svolgimento del tirocinio

3. Firma e Approvazione: La domanda deve essere firmata dallo studente, dal tutor esterno (se trattasi di tirocinio esterno) e infine dal tutor interno e inviata all'Ufficio Carriere aprendo un ticket su unisa.it. L'Ufficio Carriere, verificata la completezza e la correttezza della documentazione, provvederà a inviare al Presidente del Corso di Laurea in Scienze Biologiche il modulo per la firma. Al termine di questa procedura di approvazione la segreteria invierà allo studente il registro del tirocinio, senza il quale non è possibile iniziare l’attività.

4. Conclusione del Tirocinio. Il registro deve essere compilato a cura dello studente indicando le ore svolte in modo da soddisfare tutti i requisiti e conseguire i CFU necessari per il corso di Laurea in Scienze Biologiche. Al termine dell’attività, il registro compilato deve essere controfirmato dal tutor esterno se previsto e/o dal tutor interno. Il registro così completo dovrà essere restituito via ticket all'Ufficio Carriere.

5. I laureandi devono inviare il registro entro 30 giorni dalla seduta di laurea.

*Tirocinio Esterno: Nel caso in cui lo studente scelga una struttura esterna, il tirocinio è definito "tirocinio esterno". Il progetto formativo deve quindi includere nominativo e firma di un Tutor esterno (vedi regolamento) e deve essere poi controfirmato dal tutor interno. La sede delle attività può essere scelta tra quelle disponibili nell’Elenco aziende convenzionate con il DCB oppure nell’ Elenco aziende convenzionate con l’ateneo . Nel caso in cui l’azienda scelta dallo studente non sia disponibile nell’elenco, lo studente può proporre la stipula di nuova convenzione (vedi secondo le istruzioni riportate in basso).

Si precisa infine che:

Il Progetto Formativo compilato in tutte le sue part e firmato dall'azienda (rappresentante istituzionale e tutor esterno) e dal tutor interno va inviato alla segreteria aprendo un ticket su https://hd.unisa.it/ almeno 15 giorni prima dell'inizio del tirocinio, per consentire le verifiche amministrative e l'autorizzazione del Presidente del Consiglio Didattico.

Finché l'Ufficio Carriere non avrà restituito via e-mail allo studente il progetto formativo con l'autorizzazione del Presidente del Consiglio Didattico, lo studente non potrà iniziare il tirocinio.

Norme Transitorie: Lo studente deve essere consapevole delle norme transitorie, che variano a seconda delle coorti degli anni accademici. In base a queste norme, gli studenti delle diverse coorti avranno requisiti leggermente diversi per la richiesta di tirocinio.

AVVISO: NORME DI SICUREZZA RELATIVE ALLO SVOLGIMENTO DI TIROCINI INTERNI ALL'ATENEO

Si ricorda a studenti e docenti che per le attività di tirocinio/tesi magistrali e per le attività di tirocinio per la laurea triennale svolte in laboratori interni al DCB, è necessario far firmare al tirocinante/tesista la "Dichiarazione di apprendimento delle norme di sicurezza" , dopo aver letto e compreso il "manuale per la sicurezza e la prevenzione del rischio del DCB" e dopo aver compreso le spiegazioni del responsabile della sicurezza del laboratorio, come indicato nella dichiarazione da sottoscrivere. Il modulo firmato dal tirocinante/tesista e dal responsabile della sicurezza del laboratorio ospitante va poi portato alla segreteria didattica, per la firma da parte del Direttore di Dipartimento e la protocollazione del documento.
Sul sito del dipartimento, trovate la seguente documentazione al link: https://www.dcb.unisa.it/dipartimento/normativa

  • modulo di DICHIARAZIONE DI APPRENDIMENTO DELLE NORME DI SICUREZZA
  • Manuale per la sicurezza e prevenzione del rischio,

IL regolamento di Ateneo per la salute e la sicurezza suoi luoghi di lavoro è presente al link:https://web.unisa.it/uploads/rescue/31/8/regolamento-salute-sicurezza-luoghi-lavoro.pdf

Elenco aziende convenzionate con il DCB

Elenco aziende convenzionate con L'Ateneo

Moduli per la stipula di nuova convenzione

Moduli per la stipula di nuova convenzione

Nel caso in cui l’azienda non sia già convenzionata con il dipartimento, lo studente deve attivare la procedura per la stipula di una nuova convenzione:

  • deve contattare l’Azienda e far compilar e firmare i moduli allegati relativi a:
    • Manifestazione di interesse da parte dell’azienda,
    • modulo di convenzione per Tirocini
    • scheda informativa aziendale
  • Deve contattare un docente in qualità di tutor interno (scelto tra i docenti appartenente al Consiglio Didattico di riferimento) per compilare e firmare il seguente modulo allegato:
    • Modulo di richiesta di convenzione da parte del docente.

I documenti compilati e firmati vanno inviati via e-mail: carrierestudenti.dcb@unisa.it oppure via PEC: ammicent@pec.unisa.it